Scaccia il raffreddore

Naso moccioloso? C’è lo scacciaraffreddore!1 min read

Tempo di lettura circa 1 min.

Naso moccioloso? C’è lo scacciaraffreddore!

Di recente, ho passato quasi una settimana con il raffreddore.
Gli sbalzi di temperatura non aiutano… Dovrò pensare anche a questo prima o poi!
Basterebbe prendere qualche medicina, penserete voi, ma io ho una soluzione più immediata e meno disgustosa!

Materiale occorrente:

occorrente per scacciaraffreddore

  • 1 naso da clown
  • un fazzoletto di stoffa di piccole dimensioni
  • un paio di forbici
  • un tubetto di colla
  • qualche ciuffo d’erba
  • una manciata di cenere

Procedimento

procedimento scacciaraffreddore

A) Tagliate il fazzoletto in modo da poterlo inserire agevolmente nel naso da clown.
B) Incollate il fazzoletto sulla superficie interna del naso
C) Strofinate i ciuffi d’erba all’interno del naso da clown in modo che si senta l’odore di erba appena tagliata.
D) Appoggiate un po’ di cenere sempre all’interno del naso finto.

Istruzioni per l’uso

Poco prima di andare a dormire, preparate il naso come indicato nel procedimento e indossatelo.
Il mix di erba e cenere stimolerà il vostro naso a starnutire e il fazzoletto assorbirà il muco.
Dopo una sola notte di trattamento, il vostro raffreddore sarà sparito. Fidatevi!

Raccomandazioni

  • In caso di raffreddore potente è meglio svuotare ogni tanto il naso
  • Se dormite a pancia in giù fate attenzione a come lo posizionate per evitare la fuoriuscita accidentale del muco.
  • Nel caso il raffreddore non passasse, consultate un medico!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *