Il rileva scherzetti

Fratelli dispettosi? C’è il rilevascherzetti di Astro!2 min read

Tempo di lettura circa 2 min.

Fratelli dispettosi come i miei? Sì, qualche scherzetto fa sorridere ogni tanto ma comincio a non sopportarli più…
Per questo ho inventato il rilevascherzetti!

Materiale occorrente:

Occorrente per rilevascherzetti
Occorrente per rilevascherzetti
  • 1 boccetta vuota
  • 1 pomodoro
  • 6 olive senza nocciolo
  • 1 paio di occhiali da sole
  • 1 frullatore
  • 1 berretto
  • dello zucchero
  • corda
  • 2 palline di gomma
  • colla

Procedimento

Il rileva scherzetti, come si fa?
Il rilevascherzetti, come si fa?

A) Applicare un po’ di colla sulle palline
B) Incollare le palline sulla parte alta del cappello
C) Mettere le olive nel frullatore
D) Aggiungere il pomodoro
E) e lo zucchero
F) Frullare tutto per un minuto e mezzo
G) Versare il composto in una boccetta
H) Spalmare un po’ del composto sulle lenti degli occhiali
I) Legare gli occhiali con la corda al berretto

Istruzioni per l’uso

Il rilevascherzetti montato
Un rilevascherzetti montato

Ogni volta che temi ti facciano uno scherzetto, indossi gli occhiali e il berretto. Spalmi un po’ del composto frullato su una delle lenti che ti farà vedere lo scherzo in arrivo 5 minuti prima che accada mentre, con l’altro occhio, vedrai la situazione nel presente.
Le prime volte vi sembrerà strano ma, presto, ci farete l’abitudine!
Il berretto con le palline aiuterà il cervello ad escogitare, nel più breve tempo possibile, un modo per evitarlo. Vedrete, sarete dei fulmini!

Raccomandazioni

  • Non tutto si può prevedere, solamente gli scherzi.
  • Le maestre non gradiscono i rilevascherzetti a scuola e, con il testo delle verifiche, non funziona… Già testato! Quindi potete tranquillamente lasciarlo a casa.
  • State attenti a fare scherzi a chi indossa rilevascherzetti, funzionerà anche su di voi e verrete scoperti e fermati in men che non si dica!
  • Un consiglio: se lo scherzo che state per subire è sopportabile, lasciatevelo fare… Gli amici o i fratelli si divertiranno e voi non sarete etichettato come quell’antipatico a cui non si riesce a far scherzi!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *