La famiglia Castekdrake parla inglese

The CastLEdrake family… In English, please!3 min read

Tempo di lettura circa 3 min.

I Casteldrake diventano i Castledrake

Let's meet the dragon family!
Let’s meet the dragon family!

Carissimi, sono felice di informarvi che la nostra famiglia ora ha anche il passaporto. In breve, il nostro libro “La famiglia Casteldrake” è stato tradotto in inglese e tutto grazie a Chris French che, pensate un po’, possiede l’unica copia esistente del dizionario Italiano-Dragoniano-Inglese… Incredibile, no?

Proviamo a leggerlo insieme?

La storia è quella della nostra famiglia ma questa volta noi saremo una “dragon family”. Sentite un po’ come inizia:

Many years ago in a castle lost in the wood lived…
A King and a Queen!
So you think… Well, not exactly…
A Prince and a Princess!
You’d like that, wouldn’t you?…
Instead…
In the castle lived a family of dragons: the Casteldrakes!

Non suona internazionale?

Giochiamo con l’inglese. Let’s play!

Ora facciamo un gioco. Voi conoscete la mia famiglia, ormai, per cui io vi faccio una descrizione in inglese e voi dovete indovinare di chi sto parlando… Le soluzioni sono in fondo alla pagina. Se volete che il gioco funzioni non andate a vederle subito ma cercate di capire di chi sto parlando. Finito il gioco avrete imparato parole in una lingua che non è la vostra… Bravi! Cominciamo?

Questo è facile:

An enormous black dragon, with dark green spikes and two yellow eyes which would light up the darkest night (…) His name was…

Avete capito? Sono sicuro di sì! Proseguiamo

… was an example of a night blue dragon and he loved astronomy so much that he transformed his body into a starry skin…

Dai questo io l’ho capito al volo!

Continuiamo così.

… the little camouflage sister, was able to disguise herself and to keep still for hours on end so she could observe natural phenomena. She always carried a video-camera with her because her greatest wish was to one day make a documentary.

Così vi sto aiutando troppo, devo essere più breve…

He loved acting and his double colour helped him in interpreting different roles, simply by turning around.

Ci siamo? Vogliamo riposarci un attimo? No, meglio non spezzare il ritmo!

Came into the kitchen, rapping, with his heavy chains and his inevitable baseball cap.

Ora però aumento la difficoltà

Keeping to the rhythm … came in.

Ve l’avevo detto eh?

In the kitchen a “ding” sound echoed out and … went straight away to take out of the oven the croissants he had prepared at dawn.

Ok l’ultimo

… really did spit fire but she did this to cook her creations and not for anything else…

Ora potete guardare le soluzioni…

.

.

.. Ancora più sotto…

.

.

.

Ancora un pochino…

.

.

Ci siete quasi…

.

.

.

.

Mister Will Castledrake
Mister Will Castledrake

Eccole!
Nell’ordine erano: Bio, Astro, Reg che però in inglese suona come Vid, Will, Killez, Tutù, Cook e Argyl che in inglese si scrive con la y.

Com’è andata? Siete stati bravi? Good job!

Naturalmente i progetti dell’associazione Davide il Drago vengono sostenuti anche in inglese per cui potete cliccare il libro! In English: click the book!!!

Tranquilli: i disegni si colorano in italiano!

 

 

Un pensiero su “The CastLEdrake family… In English, please!3 min read

  1. L’idea tel testo-gioco in inglese mi sembra molto divertente perchè abitua naturalmente a leggere in due lingue e trasformare il proprio vocabolario in un nuovo vocabolario più grande e vario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *